Il fine settimana di Ocarina #80 Festival della Maternità – Padova

Questo fine settimana da oggi fino a domenica 15 aprile arriva a Padova il Festival della Maternità, il primo festival dedicato alle donne e alle mamme con incontri scientifici ed eventi per le famiglie dedicati alla maternità ed al rapporto madre-figlio. Il tema dell’edizione 2018 sarà incentrato sui primi 1.000 giorni dopo il parto, decisivi lo sviluppo mentale di un neonato, ma anche periodo importante e talvolta molto critico per la neo mamma.
Organizzata dall’associazione Kairos Donna, la manifestazione ha lo scopo di accendere i riflettori su aspetti della maternità a volte ancora nascosti o di cui si evita di parlare, i tabù e i luoghi comuni legati all’essere mamma, come ad esempio la depressione post partum.
Il Festival prevede appuntamenti dedicati agli specialisti del settore perinatale – parteciperanno più di 250 specialisti nazionali e internazionali, pediatri, psicologi, psichiatri, ginecologi, ostetriche, educatrici perinatali e consulenti per l’allattamento –  ma ci saranno anche momenti ludici pensati per le famiglie come concerti, performance teatrali, laboratori espressivi e creativi. 
Tra i tanti appuntamenti in programma the Pond ne ha selezionati alcuni, centrati sui temi più cari ad Ocarina riguardanti musica per bambini, fiabe, racconti di mamme…:
 
Venerdì:
– Centr. S. Gaetano, Auditorium 18,00-20,00 “La musica del materno”, un incontro sul Docufilm “La storia del cammello che piange” di Luigi Falorni e Byambasuren Davaa (2003,) intervengono il Dott. Mario Degli Stefani, psichiatra e musicoterapeuta e Dott.ssa Silvia Ferrara psicologa clinica, psicoterapeuta.
– Pedrocchi, Sala Rossa 20.00 – 23.00, “I suoni della mente”. Concerto a sostegno della creazione di Punti Ascolto per le mamme in difficotà, con il pianista concertista Marco Pomelli. 
Sabato
– Centr. S. Gaetano, Auditorium 10,00 -11,30 Laboratorio “Genitori da Fiaba” di Susanna Nava. Con l’aiuto delle fiabe si affronteranno tematiche diverse riguardanti il bambino dalla nascita ai suoi primi cinque anni. Momento per condividere e affrontare le gioie, i dubbi e le difficoltà nella relazione con il proprio figlio.
– Centr. S. Gaetano,  Auditorium, 21,00-23,00 Spettacolo Teatrale “M’ama?” – di e con Nicoletta Maragno.
Domenica 
– Centr. S. Gaetano – Kinder house, 10,00-12,00 Forme colorate – Laboratorio di Yoga dell’Arte per bambini (3-5 anni) – Claudia Vanni
– Centr. S. Gaetano – Auditorium 12-13 premiazione del Concorso “Chiaroscuri del materno”: saranno premiati i migliori racconti di mamme che hanno descritto le loro esperienze personali sui 1000 giorni di maternità. Il concorso è stato lanciato dal festival con L’hastag #lamiamaternità 
Qui è possibile trovare il programma completo