Il fine settimana di Ocarina #95 Festival del Gioco Folgaria – Lavarone

Questo weekend sull’Alpe Cimbra in Trentino, negli scorci incantati di Folgaria e Lavarone, si tiene l’atteso appuntamento del Festival del Gioco iniziato già da domenica scorsa. Una bella iniziativa per le famiglie e i bambini di tutte l’età, con tanti giochi, spettacoli ed eventi, escursioni, tutti ispirati alla fiaba dell’Alpe Cimbra e ai suoi personaggi.

Nato 5 anni fa, il  Festival vuole rileggere le antiche leggende dell’Alpe Cimbra i cui personaggi ben si prestano a trasferire, in chiave moderna, i valori della montagna, le tradizioni, la storia e l’amore per la natura. Ecco allora prendere vita la streghetta Perti, il folletto FliFlick, lo stregone Bertold: all’inizio semplici personaggi della Fiaba, oggi mascotte e protagonisti degli eventi principali.  

I bambini e i ragazzi dai 3 ai 12 anni faranno una vera e propria full immersion nelle grandi foreste dell’Alpe Cimbra con escursioni nei luoghi più suggestivi -la Valle del Rosspach, il Sentiero dei Gigantila foresta della Gon– con laboratori organizzati dal Mart e dal Muse come:

Alberi fatti con alberi (3 > 6 anni) laboratorio di rappresentazione degli alberi usando parti dello stesso albero; 

Millefoglie (3 > 6 anni) laboratorio di sperimentazioni creative con le foglie; 

Sussurri tra gli alberi (7 > 12 anni)  laboratorio di creazione di una piccola scultura.

Bellissimi anche i percorsi organizzati nei numerosi sentieri tematici (il Sentiero dell’Immaginario, quello “Dalla Storia alle Storie” o quello delle Pozioni, con splendide vedute panoramiche e tante interessanti notizie da apprendere) dove per l’occasione saranno organizzate letture e concerti con particolari strumenti, come il pianoforte ad acqua.

Il programma del festival prevede attività diverse per due scaglioni di età, dai 3 ai 6 anni e dai 7 ai 12 anni rendendo l’esperienza veramente a misura di bambino.

Ecco alcune delle attività più curiose proposte questo weekend per i bambini più piccoli 3-6 anni:

Venerdì 27 luglio

alle 10,00, Percorso sensoriale nel bosco con racconti di fiabe (Lavarone)

alle 15,30 Un asino per amicoConoscenza dell’asino e breve prova di conduzione in recinto,( ranch degli asinelli, Novellari) 

Ore 15.30 – Il gioco delle sfere (Costa di Folgaria)

Ore  21,30 balli con le fate e spettacoli per bambini (Piazza Marconi, Forgaria)

Ore 22.00 Musica per le strade con la Banda Folkloristica di Folgaria (Centro Folgaria)

Sabato 28 luglio

ore 10,00, Lettura della fiaba L’Avez del Prinzep e l’incantesimo del folletti del bosco con l’autrice Maria Luisa Clerico | Lavarone, Malga Laghetto

10.00 Passeggiata al Sentiero dell’Acqua: con preparazione del pane e merenda

16,30 Trekking con le capre: escursione facile per bambini piccoli

Qui è possibile leggere il programma completo del festival.