Oggi Ocarina ascolta #103 – Sigla: La canzone dei Puffi

Tanti auguri ai Puffi che la scorsa settimana hanno compiuto 60 anni! Per l’occasione Ocarina ascolta la sigla La canzone dei Puffi, un vero tormentone con cui sono cresciute ben tre generazioni di bambini! 

Nati nel 1958 dal disegno creativo del belga Pierre Culliford in arte Peyo, i buffi folletti blu divennero  famosi negli anni ’80 grazie alla serie tv (ancora oggi replicata) di Hanna & Barbera. 

Da Puffetta a Quattrocchi e Tontolone, i Puffi continuano ancora oggi a divertire i bambini tanto da essere considerati un fenomeno mondiale con più di 50 milioni di fumetti venduti, una serie Tv di 272 episodi trasmessa in oltre 100 paesi, un canale YouTube tradotto in 41 lingue, 3 film… 

In Italia, a contribuire al successo della serie animata è stata senza dubbio la musica.

Sebbene la maggior parte delle sigle dei Puffi siano state incise da Cristina D’Avenache nella sua carriera ha realizzato circa una trentina di singoli a tema Puffi, i primi episodi avevano invece una sigla interpretata da Victorio Pezzollamusicista argentino naturalizzato italiano creatore di colonne sonore e spot televisivi.

Oggi Ocarina propone la sigla più conosciuta, incisa da Cristina D’avena nel singolo  Canzone dei Puffi che nel 1982 ottenne il Disco d’Oro per aver superato le 500mila copie vendute.

Qui è possibile acquistarla

Di seguito il video