Oggi Ocarina ascolta #160 – La ninna nanna del contrabbandiere – Davide Van De Sfroos

Come ogni anno, Ocarina dedica il mese di Gennaio al sonno e al riposo. L’inverno è ormai entrato a pieno regime e tutti noi, compresi i nostri bambini, amiamo stare al calduccio, sotto le coperte. Per l’occasione ascoltiamo La ninna nanna del contrabbandiere del cantautore bergamasco Davide Bernasconi, in arte Davide Van De Sfroos. Una ninna nanna dolce e intima, ideale per addormentarsi ma anche un brano denso di significato:  la simbologia del contrabbandiere con il sacco in spalla che attraversa la notte e il monte per portare il suo peso oltre la frontiera si fonde con quella di ogni uomo e donna che nella vita di tutti i giorni affrontano ostacoli e fatiche.

La canzone è inclusa nell’album Synfuniia, pubblicato nel 2015, contenente 14 brani già editi da Van De Sfroos, ma riarrangiati da Vito Lo Re, con il contributo della Bulgarian National Radio Symphony Orchestra.

Qui è possibile acquistarla

Di seguito il video