Il fine settimana di Ocarina #23 – Festival Internazionale “Visioni di futuro, visioni di teatro…”

Questo fine settimana vi segnaliamo un evento imperdibile pensato soprattutto per famiglie con bambini piccoli. Si tratta del Festival internazionale di teatro e cultura per la prima infanzia “Visioni di futuro, visioni di teatro…”che si tiene al Teatro Testoni Ragazzi di Bologna da sabato 24 febbraio al 5 marzo. Dieci giorni dedicati al teatro per bambini da zero a sei anni con 26 spettacoli in 42 repliche, presentati da 20 compagnie e con artisti e operatori da quattro continenti.

Ricco anche il calendario degli appuntamenti con la formazione e l’aggiornamento per gli adulti, con laboratori d’arte per educatori e insegnanti, conferenze e focus su esperienze internazionali, dedicati a Cuba e alla Norvegia. 

Per i bambini la novità di quest’anno è la presentazione dei primi cinque spettacoli Wide Eyes, realizzate da 5 differenti paesi,  Belgio, Danimarca, Italia, Polonia e Romania, con l’intento di ritrovare la capacità di stupore dei bambini nella pratica artistica, mettendola al centro della produzione teatrale dedicata alla prima infanzia. Wide Eyes, infatti, è l’azione di  coproduzione  del progetto “Small Size – performing arts for early years finanziato dal programma Creative Europe dell’Unione Europea, che ha l’obiettivo di diffondere il teatro per i più piccoli e impegna La Baracca-Testoni Ragazzi come capofila.
Tra le 11 compagnie straniere spicca poi la forte presenza di ospiti dal continente africano, coi sudafricani Magnet Theatre e Pillow Fort Production, assieme alla Compagnia Shazama dal Camerun.

In occasione del Festival sei giovani artisti, provenienti dall’estero e da diversi ambiti disciplinari, avranno la possibilità di incontrare i bambini all’interno dei nidi e delle scuole d’infanzia. È “Artist meet early years”, un’opportunità per testare il proprio lavoro, raccogliere reazioni, incrementare la propria personale ricerca artistica stando a diretto contatto coi più piccoli.  Con “Open Window”, invece, un gruppo di artisti di Assitej Cuba incontrerà da vicino nuove esperienze di teatro per i piccolissimi. 

Di seguito segnaliamo gli spettacoli in programma questo fine settimana:

Venerdì 24 febbraio
ore 18.30 – da 3 a 6 anni
EKHAYA / Casa. Una produzione Magnet Theatre (Sudafrica). Canti coinvolgenti ispirati a diverse tradizioni sudafricane creano uno spettacolo che esplora la relazione fra i bambini e lo spazio domestico.

Sabato 25 febbraio
ore 10 – da 2 a 5 anni
MEKAIH / Le Strade del legno. Una produzione Magnet Theatre (Camerun). Semi, radici, alberi, legna da ardere, bastoni e carta: queste sono le molteplici vite del legno. Lo spettacolo porta i piccoli spettatori alla scoperta delle caratteristiche di questo materiale, così amichevole, melodioso e flessibile a prescindere dalla forma. Davanti agli occhi dei bambini si aprirà un mondo di suoni e ritmi, di motivi e disegni sulla vita del legno nel mondo.
ore 11 – da 2 a 5 anni
JUST HERE / Proprio qui. Una produzione Pillow Fort Production (Sudafrica). Just Here è uno spettacolo di burattini. Racconta la storia della piccola Kodu, che non può alzarsi dal letto fino a quando, con un po’ di magia, la fantasia e i burattini danno vita al suo mondo.
ore 18 – da 4 a 8 anni
L’ARPA MAGICA. Una produzione La Baracca – Testoni Ragazzi. Una dolce storia d’amore, che in un intreccio magico di suoni, danze e parole, rivelerà i misteri del bosco.

Domenica 26 febbraio
ore 10 – da 2 a 5 anni
MEKAIH / Le Strade del legno
ore 11 – da 1 a 4 anni
UNA STORIA SOTTOSOPRA. Una produzione La Baracca – Testoni Ragazzi. Due personaggi surreali abitano su piani diversi, si muovono su lati opposti e osservano le cose da due diversi punti di vista.
ore 16.30 – da 1 a 4 anni
PERNUTA SOMNOROASA / Piccolo cuscino assonnato. Una produzione Teatrul Ion Creanga (Romania). Gli occhi dei bambini sono sempre spalancati, e quando arriva l’ora di dormire, si spalancano ancora di più! Quando le luci si spengono, i bambini accendono l’immaginazione, e le storie spiegano le loro ali. Nelle ore del mistero e della meraviglia si inventano nuovi giochi.
ore 17.30
EKHAYA / Casa – da 3 a 6 anni

Qui è possibile trovare il programma completo di tutti gli appuntamenti del Festival.

Per informazioni e prenotazioni: 051 4153700 dal martedì al venerdì dalle ore 14.00 alle 17.00.