Il fine settimana di Ocarina #133 – Il cancello delle favole – Formia (LT)

Dal 4 al 7 luglio torna a Formia, nel cuore del quartiere medievale di Castellone, il festival nazionale di teatro per ragazzi “Il cancello delle favole” promosso dal Teatro Bertolt Brecht.

Per quattro giorni l’antico anfiteatro di Formia, meglio conosciuto come il “Cancello” sarà animato da giochi e spettacoli e tante storie con protagonisti draghi, cavalieri, gatti, personaggi strambi ed immaginari.

Quest’anno un intero pomeriggio sarà dedicato ai laboratori e ai giochi. Il 4 luglio alle ore 17:00 Tocca che ti tocco, il laboratorio di manipolazione dell’argilla con il comitato provinciale dell’Unicef (ad iscrizione – offerta libera pro Unicef), alle 18:30 in piazzetta Iqbal Amnesty Edu, i giochi sui diritti umani (ad iscrizione – offerta libera per Amnesty) e alle 19:30 al Cancello Fuori Gioco, la lettura animata e giochi letterari a cura dell’associazione Fuori Quadro (ad iscrizione – attività gratuita). 

Il 5,6 e 7 luglio ogni mattina, dopo le favole a colazione, alle 11 il laboratorio di costruzione di burattini con materiale di riciclo (gratuito).

Grande e bella novità di questa VII edizione sono i tre giorni di Scuola di teatro gratuiti, il 5-6-7 luglio dalle 17 alle 19 a cura degli attori del Teatro Bertolt Brecht. 

Dal 5 luglio tutte le sere alle ore 21:00, e la domenica anche alle ore 19:00, uno spettacolo di teatro per ragazzi con alcune delle compagnie più affermate nel panorama nazionale del Teatro per ragazzi: “Il pifferaio di Hamelin” del Teatro Verde di Roma, “Il circo dei burattini” del Cerchio Tondo di Lecco, “Il soldatino di stagno” del Teatro Tieffeu di Perugia. 

Il 7 luglio alle 19:00 si conclude in bellezza con lo spettacolo “La biblioteca incantata”, prima produzione firmata Accademia Brecht.