Concorso letterario "Un Natale in Fiaba": Le fiabe vincitrici e il premio del pubblico - Ocarina Player
icon


Iscriviti alla nostra newsletter

Contatti

[email protected]

Sindbad Srl
Via Giano della Bella, 23
50124 Firenze

Shopping bag (0)

Nessun prodotto nel carrello.

icon
0
THE POND

Concorso letterario “Un Natale in Fiaba”: Le fiabe vincitrici e il premio del pubblico

30/11/22 Non categorizzato

Si è chiuso da pochi giorni il Concorso letterario Internazionale di Ocarina “Un Natale in fiaba”, rivolto a tutti gli appassionati di letteratura per l’infanzia e di fiabe. L’oggetto dell’iniziativa era la scrittura di una fiaba originale ispirata alla magia del Natale.
Il Concorso  ha ricevuto molta attenzione dai media oltre ad un’accoglienza calorosa dagli appassionati, tanto che le adesioni sono state numerose. Complessivamente sono state ricevute circa 50 bellissime fiabe originali in italiano e francese con una predominanza di testi in italiano.

Ad esaminare le fiabe ricevute è stata una commissione di esperti scelta da Ocarina che ha selezionato le migliori per ciascuna delle due lingue ammesse, italiano e francese.

Di seguito la selezione finale per l’Italia:
“Un regalo per Baguss” di Giovanna Frisoli
“Il cane magico” di Susanna Fontana
“Il posto più bello del mondo” di  Alfio Nicosia
“Volpe Cucciola e la polverina magica” di Viviana Grossi
“Il signore e la signora Ramoscelli” di Silvia Venturi

Vincitrice: “Volpe Cucciola e la polverina magica” di Viviana Grossi
Una fiaba molto dolce e poetica, che affronta il tema classico della preparazione dei regali di Natale (babbo Natale/elfi/animali magici) in modo originale e delicato. Particolarmente adatta anche ai bambini più piccoli, scritta con attenzione ai suoni e ai giochi di voce.

Di seguito la selezione finale per la Francia:
“Samuel contre Noël” di Blandine Dalle
“Les irréductibles de Noël” di Leïla Jadis
“Noé et les lumières de Noël di Héloïse Faust

Vincitrice: “Samuel contre Noël” di Blandine Dalle
Una fiaba introspettiva, molto originale. Coglie e affronta temi cari ai bambini: Babbo Natale, il compleanno, il rapporto con la mamma. Riesce a catturare l’attenzione dei piccoli ma anche a divertire i più grandi.

L’intera selezione finale di fiabe italiane – insieme alla vincitrice – sarà messa in scena nel corso dell’evento natalizio organizzato da Ocarina e dalla Fondazione Giovanni Paolo II, il 13 dicembre a Firenze presso il Museo degli Innocenti.
Attualmente sono in corso le registrazioni delle fiabe vincitrici, con la voce di Lorenzo Baglioni per Ocarina e di Carole Cheysson per Bloom – la radio des enfants.

Premio del pubblico
Ma non è finita qui. Il concorso prevedeva l’assegnazione di un premio del tutto speciale, quello del pubblico. Per 24 h sull pagina Fb di Ocarina è stato aperto un social contest dove è stato possibile votare la propria fiaba preferita (in italiano e in francese).
QUI è possibile leggere tutte le fiabe pervenute in italiano  e tre di quelle francesi. Basta cliccare sulle anteprime (in rigoroso ordine casuale) per vederle in grande!

Le fiabe che hanno ricevuto maggior apprezzamento dal pubblico:
per l’Italia: “L’angioletto goloso” di Francesca Galluzzi
per la Francia: “Samuel contre Noël” di Blandine Dalle

Entrambi gli autori riceveranno in premio una Ocarina Xmas edition.