Oggi Ocarina ascolta #199 – Lupin, l’incorreggibile Lupin

In questi ultimi giorni tutti sono pazzi per Lupin, la nuova serie tv francese uscita su Netflix che si ispira al ladro gentiluomo più famoso della storia, Arséne Lupin. Con soli 5 episodi, la serie è stata in grado di scalare le classifiche internazionali della piattaforma streaming entrando addirittura nella top 10 americana.

Chi ha qualche primavera sulle spalle non potrà fare a meno di ricordare Lupin III, il cartone animato che negli anni ’80 fece innamorare perdutamente il pubblico. Lupin III si presentava in giacca (verde, poi rossa, poi rosa), cravatta slacciata, magro di una magrezza elastica (doveva pur arrampicarsi per i grattacieli), era audace e furbo, ironico e affascinante, imprevedibile e spaccone. Era un ladro simpatico: “sempre pronto all’avventura lui è” cantava la sigla di apertura e di chiusura italiana della terza serie. E anche Ocarina vuole fare un tuffo nel passato ascoltando “Lupin, l’incorreggibile Lupin”  interpretato da “Gli amici di Lupin”, duo musicale creato ad hoc da Enzo Draghi e Simone D’Andrea. Il brano diventerà negli anni una leggenda così come molte altre sigle tv composte in quel periodo da musicisti e arrangiatori straordinari.

In Francia ed in Spagna  “Lupin, l’incorreggibile Lupin” è diventato, con ovviamente un testo diverso, la sigla di “Olive et Tom” e “Campeones” , cartone animato conosciuto in Italia come Holly e Benji, due fuoriclasse.

Qui potete acquistare il brano

Di seguito il video