Oggi Ocarina ascolta #210 – Avrai ragione tu (ritratto) – Yuri Gagarin

“Come è bella la terra vista da quassù, senza frontiere né confini!” E’ la frase che rimarrà nella storia pronunciata da Yuri Gagarin, il primo uomo nella storia del mondo che 60 anni fa si lanciava nello spazio. E noi di Ocarina vogliamo celebrare questo importante anniversario ascoltando un bellissimo brano del nostro amato cantautore Caparezza. Si intitola Avrai ragione tu (ritratto), singolo estratto dall’album Museica pubblicato nel 2014. Una sorta di autobiografia sui generis dell’artista che sembra giocare con l’ascoltatore parlando di sé e della quotidianità: “Dicono che” -canta Caparezza, per poi seguire un elenco di luoghi più o meno comuni che lo accusano e lo mettono all’angolo. E alla fine lui risponde: “ok va bene, va bene avrai ragione tu. E’ tutta colpa di ragazzi troppo avari. Cercavo spazio e mi mandavano a Gagarin”!

Qui potete acquistare il brano

Di seguito vi proponiamo il videoclip di questo singolo che ben illustra con le immagini il messaggio contenuto in questa canzone sempre con quell’ironia e quella irriverenza tipichedel cantautore pugliese.

Buon ascolto e sempre W Gagarin!!!