Oggi Ocarina ascolta #213 – One love – Bob Marley

40 anni fa ci lasciava l’indimenticabile musicista giamaicano Bob Marley, il più grande interprete della musica reggae e una delle figure musicali più influenti del secolo scorso. Ocarina vuole ricordarlo ascoltando One love, brano scritto dall’artista negli anni ’60 e pubblicato nel 1977 in Exodus, indubbiamente uno degli album più significativi della sua produzione.

Con One Love, Bob Marley manda un messaggio che parla di unità, pace e amore universale; così recita il ritornello: “One Love! One Heart! Let’s get together and feel all right”.

Anche se non nasce come un grande successo, il brano progressivamente ottiene una notorietà sempre più crescente, tanto da essere considerato oggi un vero capolavoro.

E proprio la scorsa estate, la famiglia Marley ha “re-inventato” One Love per i bambini, al fine di sostenere una campagna Unicef volta ad attenuare l’impatto della pandemia di coronavirus sull’infanzia.

La nuova versione di One Love è prodotta da Tuff Gong International – etichetta discografica giamaicana, fondata dallo stesso Marley nel 1970 – e da Amplified Music – casa discografica specializzata nella promozione di musicisti provenienti dalle zone di crisi del pianeta.

Ancora una volta, anche in questo periodo difficile che stiamo attraversando, il messaggio di One Love rimane vero e autentico: solo attraverso l’amore e la solidarietà globale è possibile re-immaginare un modo più equo e meno discriminatorio per i bambini.

Qui è possibile acquistare One Love (in support of Unicef)

Di seguito il video pubblicato in occasione della campagna Unicef